“Una federazione di centro”, Fasulo: “Con Iv unità di intenti…Greco? Nessun contatto”

 
0
Fasulo conferma il lavoro in atto per la federazione di centro

Gela. “Cantiere popolare? La mia disponibilità è sorta dal fatto che si sta lavorando per un grande movimento moderato di centro. C’è la promessa di unirsi con altre forze”. L’ex sindaco Angelo Fasulo, che la politica attiva, per scelta, l’aveva messa da parte, da alcune settimane ha ricevuto l’incarico di coordinatore provinciale di “Cantiere popolare”, il movimento centrista fondato dall’ex ministro Saverio Romano. Un ritorno alle origini per l’ex dem, che ormai da tempo ha archiviato qualsiasi rapporto politico con gli esponenti del Pd. Conferma che anche i vertici di “Cantiere popolare” stanno lavorando per arrivare ad una vera e propria federazione di centro. “Ripeto, c’è la promessa di unirsi – dice ancora – si lavora anche a livello provinciale e cittadino, questo è più che certo. Proprio questo progetto mi ha spinto a ritenere che si possa arrivare a fare di più per il territorio”. L’ex primo cittadino spiega che i risultati dalle “consultazioni” in atto nell’area centrista potrebbero concretizzarsi a breve. “Spero veramente a brevissimo – aggiunge – potranno esserci idee più precise sui tempi e sulle modalità della collaborazione, anche a livello locale. Una collaborazione che però non dovrà essere solo elettorale, ma deve essere fatta soprattutto di programmazione. Servono proposte sui temi che toccano i territori. Chiaramente, non si può vivere solo alla giornata. A breve, si lavorerà insieme”.

Sul fronte cittadino il movimento è guidato da Massimo Catalano e non mancano le formazioni di centro, anche in giunta, che si stanno guardando intorno per valutare i prossimi passi, senza dimenticare l’area civica. Di recente, il senatore Davide Faraone, esponente di primo piano dei renziani in Sicilia, ha annunciato proprio i lavori in corso per la federazione di centro. “Italia Viva? E’ dentro il progetto – aggiunge l’ex sindaco – del resto, ad Italia Viva mi lega una grande comunione di intenti”. Molti ex sostenitori dell’allora giunta dell’avvocato Fasulo oggi fanno parte del gruppo renziano, che in città da poco si è dato un’organizzazione e fa parte integrante della giunta Greco, con l’assessore Cristian Malluzzo. Nella compagine dell’attuale primo cittadino c’è anche l’Udc, altra forza che pare guardare alla federazione dei moderati. “Il progetto si farà anche a livello locale”, conferma Fasulo. Ad oggi, invece, niente contatti con Greco. “Non c’è stata nessuna occasione – conclude Fasulo – spero comunque che non sia stato il Covid a limitare così fortemente la programmazione e lo sviluppo della città”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here