Una ferita da taglio per un migrante pakistano, è ospite nel centro di Manfria: finisce in ospedale

 
0

Gela. Il centro di accoglienza di Manfria continua a fare parlare di sè. L’altro ieri pomeriggio un trentatreenne (S. U. le sue iniziali) pakistano è stato trasferito in ospedale per avere riportato una ferita da taglio. L’uomo ha riferito ai sanitari di essersi procurato il taglio all’avambraccio destro a seguito di una caduta. E’ stato soccorso dai responsabili del centro di accoglienza, regolarmente autorizzato dalla prefettura di Caltanissetta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here