Uova di Pasqua e mascherine ai bambini trapiantati e malati, “non gli dovrà mancare il sorriso”

 
0
Verranno donate mascherine pediatriche oltre alle uova di Pasqua

Gela. Sarà una Pasqua molto diversa rispetto al passato, ma l’attenzione su chi ha più bisogno continua a garantire gesti di solidarietà. L’Adoces Sicilia, l’Associazione dei donatori di cellule staminali, presieduta a livello regionale da Giacomo Giurato, ha scelto di donare uova di Pasqua ai piccoli pazienti in attesa di trapianto. “Il nostro pensiero per i bambini di Gela, soprattutto per i piccoli pazienti, i trapiantati, coloro che dovranno affrontare il trapianto oppure soffrono di altre gravi patologie, che sono sicuramente quelli che soffrono di più per la situazione di emergenza – dice Giurato – siamo consapevoli che sarà una Pasqua particolare, ma a nessun bambino dovrà mancare il sorriso”.

L’iniziativa è sostenuta dal deputato regionale Nuccio Di Paola e dall’azienda padovana “Biribò”, che donerà mascherine pediatriche. I contatti con la società che le produce sono stati possibili attraverso Giansalvo Chitarra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here