Ventura rieletto presidente della Camera penale, nel direttivo Greco, Donegani e Di Dio

 
0

Gela. Gli avvocati penalisti del foro locale hanno ancora scelto il legale Giacomo Ventura. Sarà lui, per la terza volta, a guidare la Camera penale “Eschilo”. L’assemblea, riunitasi questa mattina a palazzo di giustizia, lo ha eletto per acclamazione, anche in deroga allo statuto. “Un attestato di stima – dice Ventura – che mi ha commosso”. Nel consiglio direttivo entrano gli avvocati Ilenia Greco, Joseph Donegani e Dalila Di Dio. Un quarto componente verrà individuato nei prossimi giorni. L’avvocato Maurizio Scicolone, invece, è stato eletto nel collegio dei probiviri, organo che dovrà essere completato con altre due nomine. Nello staff è stato confermato l’avvocato Angelo Gaccione.

“C’è grande unità di intenti, grande armonia e grande impegno”, conclude il decano dei penalisti locali che si appresta a riprendere la presidenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here