Vino, storia e musica, riaccese le luci sulle antiche vie del centro

 
0
Le luci si sono accesse sulle strade popolari dell'antico centro storico

Gela. Le viuzze strette e caratteristiche del centro storico si sono trasformare in vie della movida. E’ stato un successo di partecipanti, soprattutto giovani, il primo dei tre eventi “In vino Ghelas”, promosso dall’associazione culturale “Cambiamenti”. Il primo appuntamento ha visto come location di riferimento l’antica zona del centro, tra via Filippo Morello e via Pisa, due delle strade più suggestive. Musica, proiezioni di reperti museali, calici di vino e tanto sano divertimento hanno caratterizzato l’evento, che si ripeterà il 13 agosto al porto rifugio e il 20 agosto alle Mura Timoleontee.

Le uniche difficoltà affrontate dagli organizzatori, data l’affluenza, sono state quelle di mantenere il cosiddetto distanziamento sociale, malgrado i numerosi inviti, anche all’uso delle mascherine in caso di contatti ravvicinati. Per il resto, il sano divertimento è stato assicurato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here