Ex Ato hanno chiesto incontro a Srr per assunzioni, Chiantia: “Situazione non semplice”

 
0
Lavoratori e sindacato hanno chiesto un incontro al presidente Srr Chiantia

Gela. L’incontro chiesto dai vertici provinciali della Fp-Cgil potrebbe tenersi la prossima settimana. Gli ex dipendenti Ato, che erano in servizio al 31 dicembre 2009, sono tornati a spingere per un confronto con il presidente della Srr4 Salvatore Chiantia. Da tempo, chiedono di poter rientrare in servizio, non più per conto di Ato ma della Srr. Ritengono di averne diritto, per normativa in materia, anche sulla scorta di decisioni giudiziarie, che negli anni sono state emesse dai giudici. Sarebbero in corso dei procedimenti, eventualmente per arrivare ad una decisione dei magistrati, qualora non si arrivasse ad una intesa. “Valuteremo le richieste – spiega Chiantia – che si fondano su una loro interpretazione della normativa. Bisognerà verificare diversi elementi, anche se la situazione non è sicuramente semplice”.

Di recente, gli unici due dipendenti dell’Ato Cl2 in liquidazione sono transitati nell’organigramma della Srr, che ad oggi non ha mai avuto funzionari, nonostante il ruolo cruciale assegnatogli nella gestione dell’intero sistema territoriale dei rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here