In bici spacciava a Caposoprano, arrestato venticinquenne: perquisizioni in bar e abitazioni

 
0

Gela. Avrebbe ceduto droga in cambio di soldi. I poliziotti della sezione pg presso il tribunale di contrada Giardinelli hanno arrestato un venticinquenne. La droga l’avrebbe spacciata a Caposoprano. Gli agenti sono risaliti anche al cliente e hanno effettuato controlli in un bar della zona e nelle abitazioni dei coinvolti. Il gip ha disposto l’obbligo di dimora per il venticinquenne, che inizialmente era stato sottoposto ai domiciliari. Si muoveva in sella ad una bicicletta elettrica.

Sono stati sequestrati diciotto grammi di hashish e sei grammi di marijuana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here