“Bilancio e atti finanziari merito va a Giordano”, Incardona: “Si conferma ruolo Udc”

 
0
Incardona sostiene l'azione di Giordano

Gela. L’approvazione della proposta di bilancio di previsione, appena formalizzata dalla giunta, sembra mettere un altro tassello politico nel rapporto tra il sindaco Lucio Greco e il gruppo dell’Udc. Dopo le polemiche interne alla maggioranza, successive all’ingresso dei centristi, negli ultimi mesi l’attività svolta dall’assessore Danilo Giordano pare aver puntellato l’intesa. L’Udc, che ha scelto l’assessore, adesso va alla prova dell’aula consiliare, dopo aver incassato il sì della giunta e dei tecnici, anche sul Dup. “Devo ringraziare l’assessore Danilo Giordano – dice il consigliere Salvatore Incardona – conferma la nostra scelta. E’ un tecnico che sta dimostrando di poter ottenere un sostegno sia dalla maggioranza che dall’opposizione. Gli atti che arrivano in consiglio comunale lo dimostrano”. Il settore guidato da Giordano ha già incassato il voto favorevole anche sulla Tari e su regolamenti che incidono sugli equilibri di cassa dell’ente. “Molto importante – aggiunge Incardona – è stato il lavoro svolto dalla commissione bilancio. Abbiamo lavorato insieme ai tecnici del settore, all’assessore Giordano e al dirigente. E’ un ottimo risultato”. Nelle ultime settimane, era emersa qualche “incomprensione” istituzionale con il sindaco che però è stata recuperata nell’arco di pochi giorni.

Per ora, i centristi sembrano aver superato anche il “tifone” politico dei definanziamenti disposti dalla Regione per programmi come “Patto per il Sud”. Tiene il filo politico che congiunge il gruppo locale agli assessori centristi della giunta Musumeci, Mimmo Turano e Alberto Pierobon, che ha comunque costretto Incardona e gli altri vertici del partito a sostenere le critiche, anche aspre, sul caso dei definanziamenti. Greco non pare intenzionato a rivedere i rapporti con l’Udc, che anzi si stanno dimostrando politicamente solidi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here