L’Elisoccorso del 118 potrà decollare anche dall’Asi, firmata una convenzione decennale

 
0

Gela. La pista dell’eliporto ubicata nell’area industriale potrà finalmente fungere da approdo e decollo dell’Elisoccorso Sicilia. L’amministrazione comunale ha infatti ratificato l’accordo con il Consorzio Asi in liquidazione e la Confraternita Misericordia per usare l’area in questione.

Il comandante pilota di base della centrale operativa del 118 di Caltanissetta ha effettuato un sopralluogo ed ha espresso un giudizio positivo sul sito, pur indicando una serie di interventi di manutenzione per rendere operativa la struttura per il servizio dall’alba al tramonto.

Tra le prescrizioni la rimozione delle erbacce, la segnaletica orizzontale e verticale, il ripristino della recinzione e la viabilità di accesso all’elisuperficie per l’accesso sicuro dei mezzi di soccorso. Le manutenzioni sono a carico del Comune mentre l’hangar, la palazzina controllo voli e i servizi tecnologici rimangono nel possesso del Consorzio Asi. La convenzione avrà durata decennale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here