Regione taglia, ci sono i progetti esecutivi? Falcone e giunta ancora distanti

 
0
Falcone ha chiesto i progetti esecutivi

Gela. Secondo L’Assessore Regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, intervenuto venerdì sera ad “Agorà”, i fondi per i due progetti finanziati nell’ambito dell’Area di Crisi complessa, sono stati tagliati per l’assenza di un progetto esecutivo. In realtà il progetto ci sarebbe ma mancherebbe solo la verifica e la successiva validazione. A confermarlo è anche l’assessore ai Lavori Pubblici Ivan Liardi che smentisce categoricamente le dichiarazioni di Falcone. Intanto l’assessore ha preso un impegno con la città. Se i progetti saranno completati verranno finanziati in brevissimo tempo. Se per il Porto ormai il definanziamento sembra cosa fatta, la ratifica dovrebbe arrivare già martedì con il parere della Commissione Bilancio, qualche timido spiraglio di speranza sembra aprirsi per i due progetti finanziati nell’ambito dell’Area di Crisi complessa, circa 5 milioni di euro finiti anch’essi sotto la scure dei tagli della Regione. Per il restyling del Lungomare e per il rifacimento dello svincolo tra Manfria e Roccazzelle sembra non essere tutto perduto, almeno stando a quanto dichiarato dall’Assessore Regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. Ma c’è un ma, quei soldi possono essere recuperati solo se il Comune presenta i progetti esecutivi delle due opere. Cosa che secondo Falcone non sarebbe ancora avvenuta, anzi. Secondo l’assessore il Comune avrebbe presentato solo dei fogli senza alcun progetto completo.

In realtà, anche grazie all’intervento del deputato M5S Nuccio Di Paola è venuto fuori che il Comune il progetto esecutivo lo ha presentato, almeno per il Lungomare. Mancherebbe solo la verifica e la successiva validazione che per progetti di quell’importo è in capo al Rup comunale. A confermarlo è anche l’assessore ai Lavori Pubblici Ivan Liardi che smentisce categoricamente il fatto che non sia stato presentato il progetto esecutivo e assicura che si procederà nell’immediato a completare la procedura. Nel frattempo Falcone ha preso un impegno con la città. Se arriverà la conferma che i progetti sono esecutivi verranno finanziati in brevissimo tempo. Impegno immediatamente recepito dall’amministrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here