Caiola (Ugl), “una donazione di Tekra all’ospedale sarebbe una scelta di responsabilità sociale”

 
0
Caiola ha chiesto ai manager Tekra di fare una donazione all'ospedale "Vittorio Emanuele"

Gela. “Ho proposto ai responsabili Tekra di effettuare una donazione per sostenere l’ospedale “Vittorio Emanuele”. L’azienda lavora ormai da anni in città e ha un ruolo sociale”. Il segretario aggiunto del settore igiene ambientale dell’Ugl Orazio Caiola ha avuto interlocuzioni con i manager campani, avanzando la proposta di una donazione, in una fase molto difficile per l’emergenza Coronavirus. Allo stesso tempo, il sindacalista ribadisce la necessità di dotare tutti i dipendenti dei dispositivi di protezione. “Gli operai addetti alla raccolta rifiuti sono costantemente esposti al pericolo del contagio – continua – entrando a contatto con i rifiuti che arrivano dalle utenze domestiche cittadine”.

In una fase d’emergenza, Caiola è convinto che i lavoratori Tekra, che si muovono lungo l’intera città per effettuare il servizio, possano essere un supporto importante. “Possiamo segnalare, e in alcuni casi l’abbiamo già fatto – conclude – l’eventuale presenza di assembramenti ingiustificati, così da ridurre i rischi. Girano ventiquattro squadre al mattino e dieci nel pomeriggio, siamo nelle condizioni di dare un contributo qualora notassimo anomalie. E’ un aiuto in più anche per le forze dell’ordine”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here