Chi ritorna in città da Regioni “rosse” deve dare comunicazione, ecco i numeri: “Emessa ordinanza”

 
2
Greco non apre allo scontro ma chiede collaborazione ai suoi alleati

Gela. Chi arriva in città dalle zone “rosse” o ha avuto contatti con chi vive nelle Regioni contagiate dal Coronavirus deve dare comunicazione ai numeri 1500, 112 e 118. Il sindaco Lucio Greco ha convocato una conferenza stampa a Palazzo di Città per dare le prime indicazioni, dopo l’incontro avuto con il prefetto di Caltanissetta. E’ stata appena firmata un’ordinanza. “Sono numeri cui risponderà personale qualificato che potrà dare tutte le informazioni necessarie – ha detto Greco – come Comune abbiamo dedicato un numero presso l’Urp, 0933.906306 a disposizione dei cittadini per sapere come regolarsi.
Per i commercianti ho fatto pubblicare un invito a tenere puliti i loro esercizi, soprattutto i servizi igienici con continui interventi di pulizia e utilizzando anche disinfettanti nei bagni pubblici. Tutto questo mantiene un ambiente più pulito e sano. Per gli uffici comunali, ho ordinato alla ditta che si adegui a queste disposizioni, soprattutto dove si svolge il ricevimento al pubblico”.

Greco ha confermato che in città non sono stati accertati casi sospetti o eventuali contagi.

2 Commenti

  1. È assurdo vedere in giro gente che, appena tornata dalle zone rosse del contagio, trascorre in tutta serenità le proprie giornate tra i bar della città. Trovo profondamente incivile e ignorante questo comportamento. Bisogna prendere seri provvedimenti rintracciando queste persone tramite le forze dell’ordine.

  2. E per le scuole si sta provvedendo ad una pulizia più accurata dei locali interni ed esterni? Il cinema? Il comune ha una l’usta delle persone che tornano dalle zone rosse? Oppure dobbiamo fidarci della buona fede di chi torna? L’ospedale Si è attrezzato? Come è messo il reparto di malattie infettive e quelli terapia intensiva? Hanno predisposto un luogo di filtro per non contaminate il pronto soccorso nell’eventualità di un paziente contagiato?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here