Commissioni…di maggioranza: affari generali a Casciana, urbanistica a Morselli e bilancio a Caci

 
0
Presidenze di commissione tutte alla maggioranza

 Gela.  Tutti presidenti di maggioranza, come era stato abbondantemente anticipato. Prendono forma le commissioni consiliari e parlano la lingua politica del gruppo che in aula appoggia il primo cittadino. La commissione affari generali, mare, agricoltura e attività portuali la presiederà Vincenzo Casciana, che nonostante l’elezione nelle liste di Maurizio Melfa fa parte integrante della maggioranza. La vicepresidenza è toccata a Davide Sincero di “Una Buona Idea”. In commissione, anche l’indipendente Paola Giudice, la dem Alessandra Ascia e l’esponente di “Avanti Gela” Salvatore Scerra. La commissione urbanistica e lavori pubblici va a Giuseppe Morselli di “Un’Altra Gela”, vice è Gabriele Pellegrino di “Avanti Gela” (una delle pochissime aperture all’opposizione). Insieme a loro, Vincenzo Cascino di “Azzurri per Gela”, Diego Iaglietti di “Una Buona Idea” e ancora Alessandra Ascia del Pd (che ha una doppia commissione).

Valeria Caci di “Impegno Comune” prende la presidenza della commissione bilancio e servizi sociali. Il suo vice sarà Romina Morselli di “Un’Altra Gela”. Niente da fare per il leghista Giuseppe Spata, sconfitto al ballottaggio dal sindaco Lucio Greco (ora ha impugnato l’esito elettorale) e che fa parte della commissione insieme a Salvatore Incardona dell’Udc e Pierpaolo Grisanti di “Un’Altra Gela”. Questa mattina, i consiglieri si sono riuniti in municipio. Domani, tocca ai componenti della commissione sanità e ambiente e a quelli della commissione sviluppo economico. Anche in questo caso, dovrebbe essere un discorso tutto interno alla maggioranza. Per le presidenze, sembrano favoriti Rosario Faraci di “Una Buona Idea” e Carlo Romano di Forza Italia. “Abbiamo accelerato per avviare il lavoro – dice il presidente del consiglio comunale Salvatore Sammito – in appena un mese, abbiamo provveduto alla composizione degli organi consiliari e possiamo lavorare a pieno regime”. Il presidente ha partecipato alle prime riunioni delle nuove commissioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here