“Dialogo avviato da Greco con Eni ha portato risultati a città”, Morselli: “Modello da seguire”

 
0
Morselli considera fondamentale il dialogo con Eni avviato dal sindaco

Gela. “E’ l’approccio istituzionale giusto, che alla fine ha portato i risultati attesi dalla città”. Il consigliere comunale di “Un’Altra Gela” Romina Morselli spiega che il dialogo e la volontà dell’amministrazione comunale hanno condotto ad ottenere l’impegno di Eni, che si è messa a disposizione per una nuova terapia intensiva al “Vittorio Emanuele”, in una fase di assoluta emergenza. “La città ha subito tanti e profondi contraccolpi nel corso del tempo e non avere questa terapia intensiva, attraverso Eni – dice – sarebbe stato l’ennesimo scippo. Invece, il dialogo avviato dal sindaco Lucio Greco e la sua forte volontà di arrivare a questo risultato hanno consentito di dare alla città, finalmente, una struttura molto importante, che ripaga di tante perdite del passato”. Morselli e altri consiglieri di maggioranza, in queste settimane di allerta, sono stati molto vicini a Greco e stanno collaborando con il Centro operativo comunale, una piccola unità di crisi che coordina interventi e misure anti-Covid in città.

“Finalmente, anche Eni ha scelto di intervenire in maniera incisiva e l’azienda va ringraziata – conclude – non può bastare la sola protesta, fine a sé stessa. Servono dialogo e volontà di mettersi a disposizione della città, in un momento veramente difficile. E’ stata la scelta giusta e questo modello non va abbandonato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here