“Linea contagio in città superiore alla media”, Greco conferma tutte le chiusure

 
0
I militari durante controlli in corso Aldisio

Gela. I livelli del contagio da Covid in città, allo stato, sono superiori alla “media regionale e nazionale”. Dopo il confronto di oggi con i vertici Asp e il prefetto Cosima Di Stani, il sindaco Lucio Greco ha disposto la proroga dell’ordinanza con la quale ha vietato i mercati e chiuso le scuole. Sono inoltre vietati gli assembramenti e rimangono interdette, nel fine settimana, zone come il lungomare e Macchitella. I divieti permangono fino al 2 dicembre. Questo vale anche per le scuole.

Il sindaco, nel provvedimento, invita tutti al rispetto delle regole e ad uscire da casa solo se strettamente necessario e per ragioni di lavoro. Vengono confermate tutte le restrizioni in atto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here