Bennici passa a Fratelli d’Italia, l’ex consigliere di Sicilia Futura ha scelto il gruppo della Meloni

 
2
Bennici ha scelto Fratelli d'Italia

Gela. Il centrodestra locale, nonostante i dissidi interni fatti soprattutto di troppi candidati a sindaco, continua però ad attirare adesioni. L’ex consigliere comunale Sandra Bennici, entrata all’assise civica con il Polo Civico, a supporto dell’area di centrosinistra, e transitata poi anche in Sicilia Futura, adesso è ufficialmente una componente di Fratelli d’Italia. L’ex consigliere e il suo gruppo di riferimento hanno deciso di sposare il progetto di Giorgia Meloni, che in città viene coordinato da Angelo Cascino, Ignazio Raniolo e Salvatore Scuvera. “Pur nella mia  posizione politica, appartenente all’area  moderata,  ho seguito sempre con grande attenzione Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia – dice – condividendone le scelte e sopratutto rivedendomi in molti aspetti del suo carattere tenace, coerente e capace di tenere testa anche ai big della politica, puntando sui contenuti senza retoriche vuote. Dopo una mia  lunga pausa di riflessione e dopo lo svecchiamento del partito di Fratelli d’Italia a livello locale ho deciso, in condivisione con il mio gruppo politico, di aderire al partito di Giorgia Meloni, con la ferma ambizione di farlo diventare il soggetto politico che meglio potra’ interpretare i bisogni e le esigenze di Gela e della sua comunità”.

Al culmine dello scontro tra consiglio comunale e l’ex giunta Messinese, Bennici ha scelto di lasciare Sicilia Futura, non condividendone più la linea politica, e ha proposto un patto con l’amministrazione, anche se la sfiducia ha ottenuto in aula anche il suo voto favorevole. “Oggi siamo già impegnati ad elaborare un progetto da condividere con gli alleati della coalizione affinchè i cittadini possano sceglierlo per attribuirci la responsabilità di attuarlo con immediatezza – conclude – per far uscire questa città dal vicolo cieco e senza prospettiva  in cui è stata spinta in modo maldestro dalla forza di governo degli ultimi anni”.

2 Commenti

  1. Brava ti voteremo tutti! Anche noi siamo trasformisti, eravamo stufi di votate a sinistra , ora per fortuna andremo tutti a destra. Arritiriti Pupa.
    Questo è uno dei motivi per cui non andremo a votare.Gela merita serietà e competenza e in tutto questo caos non c’è nè a destra nè a sinistra.Speriamo che il 28 Aprile sia una bella giornata di sole per permetterci una gita. Auguri
    Sto pensando cosa devo dire quando le cose rimarranno in una situazione di stasi. W gela.

  2. Inizia la transumanza….ma Giorgia è al corrente di tutte le transumanze.
    Quando si dice attaccamento alla poltrona tutte le provano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here