Sp8 impraticabile, sopralluogo Cgil: “Tempi certi per ripristino strada”

 
0
I sindacalisti Cgil hanno effettuato un sopralluogo

Gela. Il finanziamento da circa mezzo milione di euro sarebbe disponibile, ma servono tempi certi per rimettere in sicurezza la Sp8 Gela-Butera, che in un tratto è praticamente ceduta di netto. E’ una delle poche arterie stradali che collega le due zone. La Cgil chiede certezze, spiegando la necessità di avere un incontro con il commissario del Libero Consorzio di Caltanissetta Duilio Alongi. I sindacalisti Ottavio Budano, Francesco Cosca e Nuccio Corallo ricordano la lotta iniziata da padre Aldo Contrafatto, recentemente scomparso. Viene considerata un’arteria fondamentale per l’economia locale. La richiesta di incontro è stata inoltrata anche alla prefettura di Caltanissetta.

L’attuale situazione della Sp8

Il sopralluogo condotto dai rappresentanti degli edili, del commercio e della stessa Cgil buterese, ha dato esiti quasi desolanti. I segretari parlano di “abbandono politico-istituzionale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here