“Condotta antisindacale”, la fp Cgil diffida il Comune sulla delegazione trattante

 
0

Gela. Il Comune non ha ancora costituito la delegazione trattante del comparto dirigenza, malgrado i numeri solleciti. Ecco perché una nuova diffida è partita dalla segretaria provinciale della Cgil Funzione Pubblica Rosanna Moncada, indirizzata al sindaco ed al segretario generale.

“Prendiamo atto  – scrive la Moncada – che l’amministrazione ad oggi non ha riscontrato alcunché . Considerato che tale atteggiamento si profila quale condotta antisindacale abbiamo diffidato l’ente ad un immediato riscontro ed adempimento al fine di poter garantire ai lavoratori dell’area Dirigenza i diritti riconosciuti dal Contratto Collettivo Nazionale”.

Il documento è stato condiviso anche dalla segreteria aziendale della Fp Cgil. In mancanza di risposta entro cinque giorni la questione assumerà rilievi legali. La lettera è stata indirizzata anche all’Organismo Indipendente di Valutazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here