Il “colpo” nell’appartamento fallì, indagini su un minorenne: verrà sentito dagli investigatori

 
0

Gela. Avrebbe tentato di svaligiare un appartamento, lo scorso mese, dandosi

poi alla fuga.

Il furto non riuscito. Il cerchio investigativo si è chiuso intorno ad un minorenne che, nelle prossime ore, verrà sentito dagli agenti di polizia del commissariato. Per gli inquirenti, sarebbe lui l’autore dell’azione, messa a segno in un’abitazione della città, approfittando della momentanea assenza dei proprietari. Non si esclude che abbia potuto agire insieme a complici. Il giovanissimo, assistito dall’avvocato Giovanni Cannizzaro, dovrà spiegare le proprie ragioni ai poliziotti che lo sentiranno nell’ambito dell’indagine già avviata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here