Nuovi alloggi popolari, incarico a geologo per studio su area individuata

 
1
Da anni non si realizzano nuovi alloggi e la vecchia struttura di via Rio de Janeiro è stata abbattuta

Gela. Sono stati conclusi gli approfondimenti effettuati dai tecnici del settore urbanistica e territorio del Comune. E’ stato autorizzato in via definitiva l’incarico assegnato ad un geologo locale, che si occuperà dello studio sulla nuova area individuata per la realizzazione di cinquantadue alloggi di edilizia residenziale pubblica. Immobili di questo tipo, che potrebbero alleviare il bisogno abitativo di chi non riesce a permettersi un alloggio, mancano ormai da anni in città e il numero di abusivi è aumentato. C’è chi decide di occupare le abitazioni dello Iacp, pur di avere un tetto.

L’accordo per il finanziamento risale addirittura a quindici anni fa. Dirigenti e funzionari del settore hanno “riesumato” il progetto per la realizzazione dei cinquantadue alloggi popolari. L’impianto iniziale rimane immutato, ma si valuterà l’area che ricade tra via Patrasso e viale Mattei. Per l’incarico tecnico è stata impegnata una somma di circa 20 mila euro.

1 commento

  1. Per un incarico tecnico 20 mila euro ? Ma quanto lavoro ci sarà mai ? 15 giorni , 1 mese . Ed io pago come disse il buon Totò . Senza parole !!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here