Gela 2-1 Portici, una doppietta di Cosenza lascia aperti i sogni play-off

 
0
Cosimo Cosenza in azione con la Nocerina - foto ForzaNocerina.it

Gela. Per la prima volta in stagione il Gela centra il filotto delle tre vittorie consecutive. Al “Dino Liotta” di Licata, si impone per 2-1  sul Portici. Primo tempo sottotono per gli uomini di mister Terranova che concedono molto agli avversari apparsi decisamente più motivati. Nocerino approfitta dello stato confusionale del Gela siglando il gol del momentaneo vantaggio (decisiva la deviazione di Marinali che spiazza Cascione). Bonanno in 4 minuti ha due volte l’occasione di pareggiare ma non è freddo. Nella ripresa il canovaccio della partita è notevolmente diverso. Il Gela ritrova brillantezza e cattiveria. E’ Cosenza il match winner della giornata che prima, su respinta corta del portiere, ribadisce in rete ristabilendo la parità e successivamente, grazie ad un’incornata precisa, ribalta il risultato. Altra vittoria e adesso a tre giornate dal termine della regular season sono scese a cinque le lunghezze di distanza dai play-off. Ottima la prova dell’esordiente Cascione

50′ Triplice fischio, il Gela vince 2-1 contro il Portici

45’st. Cinque minuti di recupero

44’st. Entra Chidichimo per Bonanno

37’st. Tra le fila biancazzurre esce Alma per Campanaro

36’st. Doppio cambio nel Portici, entrano Grieco e Konatè per Onda e Fontanarosa

34’st. Altro cambio nel Gela, Entra Bonaffini per Pirrone

28’st. GOOAAAALLLLLLLL del Gela, incornata perfetta di Cosenza che supera Montella

24’st. Annullato un gol al Gela per sospetto fuori gioco di Cuomo

16’st. Cambio nel Portici, esce De Filippo per Pandolfi

10’st. GOOOAALLLLL del Gela, su respinta corta del portiere Cosenza ribadisce in rete

6’st. Primo cambio nel Gela, esce Polito per Brasile

5’st. Marinali sfiora il gol, il tiro forte e preciso dal limite trova la deviazione decisiva di Boussaada che manda in corner

Secondo Tempo

47’pt. Duplice fischio, squadre a riposo sul parziale di 1-0 per il Portici

45′ concessi due minuti di recupero

44′ Bonanno ancora vicino al gol, ma in questa occasione sul colpo di testa l’estremo difensore campano riesce ad allontanare

40′ Bonanno si divora il gol del pareggio, su assist di Gallon, che approfitta di un errore difensivo, l’attaccante palermitano a tu per tu con il portiere tira altissimo

31′ Panico di testa anticipa Cascione, sulla linea salva Cuomo

19′ Goal del Portici, sugli sviluppi di un angolo Nocerino dal limite fa partire un destro sporcato in area da Marinali

9′ Sinistro al veleno di Alma da fuori area, Montella devia in angolo

7’Ancora Maggio, uno contro uno con l’esordiente Cascione che fa sua la sfera

4’Primo squillo del Portici, Maggio cerca la conclusione dal limite di rovesciata, tiro che finisce di poco a lato

1′ Si comincia

Primo tempo

Gela: Cascione, Polito (6’st.Brasile), Bruno, Cuomo, Moi, Pirrone (34’st.Bonaffini), Marinali, Cosenza, Gallon, Bonanno (44’st.Chidichimo), Alma (37’st.Campanaro). A disp. Biondi, Mansueto, Chirullo, Seckan, Cataldi. All. Nicola Terranova

Portici: Montella, Russo, Boussaada (47’st.Montuori), Fontanarosa (36’st.Konate), Nocerino, Albanese, Panico, Di Pietro,De Filippo (16’st.Pandolfi), Maggio, Onda (36’st.Grieco). A disp. Sorrentino, Festa, Varriale, Murolo, Pandolfi. All. Felice Scotto.

Arbitro: Pierfabio Falasca di Pescara

Reti: 19’Nocerino, 55′ e 73’Cosenza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here