“Contro l’opposizione? Faccio rispettare le regole in aula”, Sammito: “Pronto a partecipare ad un loro vertice”

 
0
Sammito si schiera a garanzia del consiglio

Gela. “Ci sono i verbali delle sedute di consiglio che sono piuttosto chiari. Ho sempre assicurato la massima imparzialità nella gestione dei lavori d’aula”. Il presidente dell’assise civica Salvatore Sammito esclude che quanto sostenuto dal capogruppo di “Avanti Gela” Salvatore Scerra possa trovare conferma. Secondo il consigliere, Sammito, nonostante il ruolo istituzionalmente “terzo”, non assicurerebbe lo stesso trattamento a maggioranza e opposizione. Il presidente è finito al centro delle critiche, che Scerra ha mosso al cuore politico del gruppo del sindaco Lucio Greco. “Non sono imparziale perché invito tutti a rispettare l’ordine del giorno, senza divagare su argomenti non previsti? Allora, continuerò ad esserlo – prosegue – faccio rispettare il regolamento e non favorisco i consiglieri di maggioranza a discapito di quelli di opposizione. Non si può venire in aula, quando all’ordine del giorno è prevista la discussione sul rendiconto 2018, parlando invece di Ghelas e di tutte le questioni connesse alla gestione della municipalizzata. Mi spiace, ma l’ordine del giorno va rispettato, sia che si tratti della maggioranza sia che fuori tema vada l’opposizione”. Nel corso della seduta convocata per la trattazione del rendiconto 2018, il gruppo di opposizione ha scelto di lasciare l’aula, contestando anche la gestione dei lavori impostata da Sammito. Per Scerra, ma anche per altri esponenti della minoranza, il presidente farebbe troppa politica dall’alto del suo scranno.

“Forse, non ho capito nulla di politica – conclude – mi accusano di partecipare alle riunioni della maggioranza, della quale faccio parte. Fino a prova contraria, partecipo a quelle riunioni o le convoco, ma solo come consigliere dell’alleanza del sindaco. Non mi si può negare la possibilità di fare politica. Ho più volte convocato riunioni, che riguardavano l’intero consiglio comunale, e l’ho fatto come presidente, coinvolgendo tutti. Dico di più, se i consiglieri di opposizione intendono convocare un loro vertice, estendendo l’invito anche alla presidente del consiglio comunale, parteciperò ben volentieri. Ripeto, non favorisco nessuno né vado contro l’opposizione, per partito preso”. Sammito è tra gli esponenti dell’alleanza di governo, più vicini al sindaco Lucio Greco, e inevitabilmente gli strali che arrivano dai banchi dell’opposizione puntano al bersaglio grosso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here