Zeman è a Gela per costruire la squadra, contatti con Brugaletta e Campanaro

 
0

Gela. Karel Zeman è già a Gela ed ha iniziato il suo lavoro per costruire la formazione del prossimo anno. Bisogna recuperare il tempo perduto ed allora, insieme al ds Giovanni Martello, stanno ripartendo… dal passato. Nel senso che ci sono calciatori ancora tesserati con il club biancazzurro che potrebbero essere riconfermati. Tra questi il primo in odor di rinnovo è Simone Brugaletta, difensore poliedrico di grande garanzia per la sua professionalità e duttilità. Oggi è stato in sede ed ha parlato con Zeman e Martello. Si va verso la fumata bianca. Altro calciatore contattato è il difensore Fabio Campanaro. A sorpresa potrebbe rimanere al Gela anche il bomber Tommaso Bonanno, autore di 19 reti la scorsa stagione. Attualmente si allena con l’Equipe Sicilia ma potrebbe essere nella lista dei convocati per la preparazione.

Probabile anche la riconferma per Iannizzotto e Marinali tra gli under, mentre su Alma discorso a parte. In prima squadra arriveranno i migliori della formazione Juniores di Catania e Rivecchio. Nessun contatto invece con Alessandro Bonaffini, che invece era stato chiamato a svolgere il ruolo di ds, prima ancora della riconferma di Martello.

Il nuovo Gela inizia a costruirsi. Ci vorrà pazienza, un pizzico di fortuna ed audacia. Le difficoltà maggiori, inutile nasconderlo, sarà nel trovare ad agosto calciatori Under. Ma agli inizi in salita nel Gela si è abituati. E’ una costante. E tra 20 giorni sarà già calcio vero con la Coppa Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here